DCeased: Apocalisse Zombi

DCeased: Apocalisse Zombi è una saga scritta da Tom Taylor iniziata nel luglio 2019 e conclusa a dicembre dello stesso anno, con vari disegnatori (anche se il più ricorrente è Trevor Hairsine).
La storia vede il Nuovo Dio Darkseid catturare il supereroe Cyborg per completare l’equazione dell’anti vita, poiché colui che la controlla domina tutte le razze senzienti.
Tuttavia il processo non va per il verso giusto e Darkseid impazzisce, mentre Cyborg torna sulla terra e inconsciamente diffonde il virus tramite i sistemi online e fa piombare il mondo nel caos.
La trama racconta passo dopo passo questa invasione di esseri rabbiosi che vogliono diffondere l’equazione corrotta (quindi non sono zombi e i personaggi lo fanno anche notare), dunque vediamo come i vari personaggi cerchino in una situazione drammatica come questa.
Ciò che infatti mi è piaciuto di più è come l’autore decida di sovvertire i canoni di soggetti conosciuti, in modo da prendere strade nuove per ognuno di loro e dare spazio a quelli di secondo piano.
Come ho detto il lato artistico vede per la maggior parte Hairsine che rappresenta degnamente questo scenario apocalittico, anche se ci sono vari disegnatori ospiti che offrono sicuramente delle buone prove (trovo comunque che tale scelta abbia portato una certa discontinuità artistica).

Degno di nota è anche lo spin-off DCeased: Duri a morire iniziato invece il primo febbraio 2020 e concluso a maggio dello stesso anno, sempre scritto da Tom Taylor ma disegnato stavolta da Karl Monstert.
Qui vediamo in azione diversi supercattivi e antieroi che decidono di mettere da parte i loro trascorsi per far fronte alla minaccia distruttiva (anche se ci saranno diversi cambiamenti).
Monstert possiede un tratto decisamente sporco e dettagliato (aggiungo che personalmente mi ha ricordato quello di Frank Quitely), ideale per una storia di questo tipo.

A chi cerca quindi una storia apocalittica che cambia realmente lo status quo, non posso che consigliare questa appassionante saga.
In America ha già generato sia un altro spin-off che un seguito e spero che arrivino anche da noi per vedere fino a che punto il virus colpirà l’universo DC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial