Geek Week – Le pagelline della settimana nerd

Voto 10 a Chris Claremont.
Interviene da noi in una lunga intervista e già così si meriterebbe voto e lode per piaggeria, ma poi si dimostra ancora  appassionato, innamorato del media e dell’arte di narrare. Uncanny.

Voto 9 a The Mandalorian 2×01.
Non posso farci niente, vedo la serie e mi fomento. Vedo le citazioni e salto dalla sedia, vedo il finale della puntata e mi esplode la testa. Anfetaminico.

Voto 8 alle fumetterie.
Si prestano ad ospitare i Campfire di Lucca Changes, anche se le fiere non sono sempre amiche delle fumetterie ma più degli editori, anche se Lucca ha scelto come partner Amazon che è il loro principale concorrente. Impavide.

Tutti amano Mando

Voto 7 a Zerocalcare.
In un battito di ciglia escono due suoi libri – uno di qualità, l’altro staremo a vedere – ed una serie di statuette. È probabile che da qui a Natale passerà il tempo dividendosi fra fare i disegnetti e schivare i forconi. E finché riuscirà a farlo senza sputare addosso a chi lo segue, merita rispetto. Determinato.

Voto 6 alla Galleria degli Uffizi.
Il direttore Schmidt apre al fumetto, anche se   non ho capito quanto ne sappia, alla resa dei conti. Vediamo cosa ne uscirà fuori. Modaiola.

Voto 5 a Lucca Changes.
Voto per l’impegno, più che per il risultato. La fiera non c’è, la comunicazione nemmeno. Fino all’ultimo le informazioni sull’organizzazione ed il contenuto sono arrivate frammentate e francamente poco decifrabili, a partire dai Campfire. La parte online sembra una gigantesca scuola in autogestione, tanto che le presentazioni, la Panini le fa direttamente dai propri Social. Certo, quest’anno era veramente difficile fare bene, quindi c’è anche una bella dose di attenuanti. Rivedibile.

Voto 4 a Three Jokers.
Finito questa settimana negli USA e partito benissimo, si chiude probabilmente nel peggiore dei modi. Doveva essere un lavoro che scavava nella continuity, che cuciva con sapienza elementi esistenti, invece inserisce retcon a caso. Così, de botto, senza senso. E abbiamo aspettato pure un sacco di anni. F4.

Voto 3 a Roberto Recchioni.
Dichiara che sta preparando un’exit strategy dal mondo dei fumetti, anche per via del brusio dei fan incontentabili. Se non fosse che sono anni che si diverte a provocare sui social con opinioni messe lì a fare rumore, magari saremmo stati anche a sentire. Credibile?

Voto 2 al nuovo sito Panini Comics.
Si, ok, è graficamente bruttino, ma non sarebbe nemmeno quello il problema. A me basterebbe già poter sapere quando escono le cose che mi interessano, come facevo prima, senza duemila click. Involuto.

Voto 1 a The Mandalorian 2×01.
Ma davvero devo aspettare un’altra settimana per vedere la seconda puntata? È una vita che Disney plus non mi da un contenuto interessante e quando lo fa me lo distilla pure? Diamine, l’abbonamento ve lo faccio lo stesso, tranquilli. Pulciari.

Voto 0 alle previsioni meteo del fine settimana.
Quest’anno che non c’è Lucca Comics, sole a tamburo. Dai, sul serio? Biricchine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial